Seggiolino auto bambini: fino a che altezza è obbligatorio?

Rispondiamo alla domanda sul seggiolino auto bambini: fino a che altezza è obbligatorio? Fino a quale età? Guardiamo direttamente il codice della strada

Seggiolino auto bambini: fino a che altezza è obbligatorio? Devo tristemente notare come la questione sui bambini sul seggiolino auto sia, purtroppo, ancora oggi, tristemente variabile e flessibile nella realtà quotidiana.

Lo vedo tutti i giorni, mentre accompagno i miei figli a scuola, a fare sport o in viaggio. Bambini seduti in due-tre nel posto davanti, accanto al guidatore, altri che passeggiano tranquillamente tra i posti davanti e quelli dietro. Per non parlare delle cinture di sicurezza, spesso dimenticate. Il seggiolino auto per bambini diventa quasi un fardello del genitore iperprotettivo, che non lascia libertà ai figli di crescere.

Seggiolino auto bambini: fino a che altezza

Ricordo una madre, che mi diceva che il proprio figlio era ormai grande (7 anni) e che da tempo non lo usava più, perché era alto e forte.

Ricordo anche che una volta una amichetta di mio figlio lo prendeva in giro, perché era piccolo, se utilizzava ancora il seggiolino auto per bambini.

Per fortuna entrambi i bambini hanno compreso l’importanza di viaggiare in sicurezza, con le cinture sempre allacciate e sui seggiolini.

Tanto sono solo pochi metri, solo pochi km, dicono alcuni genitori. D’altronde, da bambini non abbiamo mai usato alcunché e siamo ancora qui vivi e vegeti.

Stupidaggini, dico io. Perché non chiedete ai bambini che sono volati fuori dal finestrino? Oppure a quelli a cui è esploso in faccia l’airbag? Ma anche a quelli che, abbracciati tra le braccia della madre in auto, hanno fatto una brutta fine?

Ripeto, non si tratta di decidere in autonomia cosa sia meglio per i propri figli, ma di rispettare il codice della strada per quanto riguarda a che età e altezza i bambini devono utilizzare il seggiolino auto adatto alla propria fascia di età.

Codice della strada: Seggiolino auto bambini, fino a che altezza è obbligatorio?

L’articolo 172 del Codice della Strada norma l’uso delle cinture di sicurezza e sistemi di ritenuta. Eccolo qui. Il primo comma dice che

I bambini di statura inferiore a 1,50 m devono essere assicurati al sedile con un sistema di ritenuta per bambiniadeguato al loro peso, di tipo omologato secondo le normative stabilite dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.

Inoltre, il secondo comma afferma che

i bambini di età superiore ai tre anni possono occupare un sedile anteriore solo se la loro statura supera 1,50 m

Sappiamo già tutti, come afferma il comma 5, che 

I bambini non possono essere trasportati utilizzando un seggiolino di sicurezza rivolto all’indietro su un sedile passeggeri protetto da airbag frontale, a meno che l’airbag medesimo non sia stato disattivato anche in maniera automatica adeguata.

Dobbiamo davvero parlare anche di sanzioni? A me sembra ridicolo che un genitore senta il dovere di proteggere la vita dei suoi figli solo per paura di una sanzione, ma mi rendo conto che capita anche questo. A dire il vero, a mio parere la somma è anche troppo bassa, perché, come afferma il comma 10,

Chiunque non fa uso dei dispositivi di ritenuta, cioè delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta per bambini, è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 80 euro a 323 euro.

Certamente un primo, lieve avvertimento, perché in caso di recidiva negli ultimi due anni

consegue la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente da quindici giorni a due mesi.

Leggiamo, quindi, che i bambini devono utilizzare il seggiolino auto fino all’altezza di 1,50 metri. Punto. Senza alcuna interpretazione. Non esiste una età indicativa, per cui la risposta alla domanda sul seggiolino auto bambini: fino a che età è obbligatorio, trova una precisazione diversa.

Hai letto i consigli per viaggiare sereni con i bambini? Fallo subito

I bambini non sono in grado di percepire un possibile pericolo e spetta ai genitori insegnarlo. Se ciò non avviene, spetta alle Autorità vigilare sulla salute e sulla sicurezza dei bambini. E, forse, una segnalazione alla Polizia di Stato, ai Carabinieri e alla Polizia locale non guasta. Potresti, forse, salvare una vita. Ricordalo, quando sei alla guida.

Guarda questo video e scrivi nei commenti cosa ne pensi.

Infine, se ancora non lo hai fatto, iscriviti subito alla newsletter per ricevere le novità dei nostri prossimi viaggi! E non perdere le novità sulla nostra pagina Facebook, su Instagram e YouTube!

Lascia un commento