Cosa sono i Krampus?

Cosa sono i Krampus?

Scopriamo insieme chi sono i Krampus – chi sono e dove vederli – Krampus vs Santa

Chi e cosa sono i Krampus? ne avete mai sentito parlare? Ora vi racconto qualcosa sulla leggenda dei Krampus.

Chi sono i Krampus?

A Natale, nel periodo in cui tutti siamo più buoni (vero?) c’è qualcuno che vuole fare l’originale ed essere cattivo. Arrivano, infatti, dei nostri terribili tra le strade dei paesi di montagna pronti a rovinare le feste a coloro che incontrano.

Krampus a Monaco di Baviera
Krampus a Monaco di Baviera

Le sfilate dei Krampus sono espressione della cultura tedesca ed è facile nel periodo natalizio sentire parlare di loro.

I Krampus sono mostri demoniaci, metà caproni e metà uomini e rappresentano il contrasto tra il Bene ed il Male, tipico delle culture europee.

Gli abitanti dei paesi alpini credevano che questi demoni aizzassero i giovani cattivi ed indisciplinati e li portassero via con sé.

Un modo poco delicato, probabilmente, per dire ai bambini di comportarsi bene, perché sennò sarebbero stati presi. Metodo all’antica.

Perché proprio a Natale, direte voi?

Semplicemente perché durante il solstizio d’inverno il Male, le tenebre, soccombono al Bene, alla luce del giorno. Una eterna lotta, che accompagna le semplici famiglie alpine, costrette alle fatiche del freddo e rinfrancate dall’arrivo della bella stagione e dei suoi frutti.

I Krampus ostacolano Santa Klaus mentre consegna i regali ai bambini, ostacolano la bella stagione che porta i suoi frutti agli abitanti del paese, in una sempre eterna lotta tra Bene e Male.

Krampus vs Santa
Krampus vs Santa

Una simile rappresentazione ricorda il libro del Grinch che ruba il Natale ai bambini, solo che in quel caso il Male si converte al Bene, mentre i Krampus sono eternamente espressione del male.

La leggenda dei Krampus e di Babbo Natale

Vi racconto una leggenda (e ricordate che c’è sempre un pizzico di verità in ogni storia).

Si racconta, infatti, che alcuni ragazzi si siano vestiti da diavoli per spaventare gli abitanti dei villaggi vicini e poter rubare indisturbati merci e cibo.

Peccato che tra questi ragazzi si sia infilato il Diavolo in persona, scoperto per fortuna da San Nicola per via delle sue impronte caprine.

Da questa leggenda dei Krampus nasce la sfilata (Krampus Parade) che oggi possiamo vedere in Austria, in Tirolo ed in molti paesi alpini da dicembre: Dobbiaco, Levico, Lienz, Graz, Merano, Monaco di Baviera, Predazzo, Pozza di Fassa e tanti altri.

Krampus chi sono

I nostri bambini potrebbero spaventarsi per via delle maschere forti. Spetta a noi genitori, come sempre, prepararli prima, raccontare che è tutto una finzione e che dietro le maschere ci sono persone vere.

Simili ai Mamuthones sardi?

Lo stesso spavento che accompagna i bambini durante il Carnevale sardo, d’altronde, quando i Mamuthones ed altre maschere sfilano per le vie dei paesi del Nuorese. Non per altro c’era stata anni fa una riunione tra diavoli proprio in Sardegna…

Mamuthones
I Mamuthones

Scopri di più: le maschere del Carnevale sardo

Infine, se ancora non lo hai fatto, iscriviti subito alla newsletter per ricevere le novità dei nostri prossimi viaggi! E non perdere le novità sulla nostra pagina Facebook, su Instagram e YouTube!

Lascia un commento