Val Martello – La valanga

Val Martello – La valanga

Il dramma della Val Martello, il video della valanga sulle case, la slavina

La Val Martello, una bellissima valle in provincia di Bolzano, ha subìto in queste ore un dramma davvero importante. Cogliamo tutto il dramma di queste ore per unirci al dolore delle famiglie che vivono direttamente sulla propria pelle le difficoltà e le perdite.

Val Martello

Qui sotto il video della valanga della Val Martello, che comunque non riesce ad indicare l’importante pericolo che stanno vivendo. Sì tratta della valanga Heberhoefer, già in passato agli onori della cronaca per il pericolo che rappresenta per le case e la comunità che vive nella valle.

Vediamo come le strade siano percorse da fiumi di detriti. Inoltre, le strade e le case sono ricoperte di neve. Sta ancora nevicando, costringendo a chiudere per sicurezza le strade. Nemmeno gli elicotteri possono volare ed avvicinarsi alla zona per prestare soccorso.

Val Martello valanga
Foto di Christian Gurschler

Vogliamo mostrare il grande contrasto con la gioia e la bellezza della località montanara con questo video sulla Val Martello.

Ovviamente non siamo in grado né ci interessa entrare nel dettaglio della valanga della Val Martello, ma ci vorremmo soffermare su un punto.

Dobbiamo rispettare la natura che ci circonda per poter vivere con tranquillità e lasciare ai nostri figli un mondo migliore di quello che abbiamo ricevuto.

Non è passato, purtroppo, molto tempo dalla valanga che ha colpito le Dolomiti. Dramma che abbiamo ascoltato dagli abitanti della stupenda Sappada.

Scopri di più: Sappada con bambini

Semplicemente questo: proviamo a rispettare l’ambiente con piccole azioni quotidiane.

Molti credono che il successo materiale sia la cosa più importante. Tuttavia, c’è un elemento che contraddistingue chi si basa sulla fortuna: trascurano un fattore molto più importante. È la conoscenza del territorio e delle leggi della natura il fondamento per il successo vero. I colpi di fortuna giungono attraverso l’applicazione delle leggi della natura con costanza e perseveranza.

Infine, se ancora non lo hai fatto, iscriviti subito alla newsletter per ricevere le novità dei nostri prossimi viaggi! E non perdere le novità sulla nostra pagina Facebook, su Instagram e YouTube!

Lascia un commento