Sardegna dove andare con bambini

Sardegna dove andare con bambini

Scopriamo insieme in Sardegna dove andare con bambini. In vacanza possiamo visitare tanti posti davvero stupendi! E non solo spiagge!

In Sardegna dove andare con bambini? E’ una domanda, che riceviamo di frequente. Devo confidarvi che prima che iniziassimo l’avventura di questo family travel blog (che sa molto di internazionale rispetto a blog per viaggi con famiglia) organizzavamo viaggi con amici, ma tutto si limitava a qualche famiglia, una telefonata, due chiacchiere ai giardini e si partiva. E noi tutti sapevamo benissimo dove andare in Sardegna, perché tutti del posto. Inoltre, la classica imbeccata dell’amico dell’amico ti faceva scoprire nuovi posti e nuove località.

Quando, invece, abbiamo iniziato a scrivere in questo blog (ti ricordi di girare il link ai tuoi amici, vero? Grazie), riceviamo numerose richieste sia tramite mail che tramite facebook per suggerimenti e consigli per le loro vacanze. Sapendo che siamo sardi e con bambini, chi meglio di noi poteva accontentarli, d’altronde.

E poiché siamo sempre in giro la nostra curiosità cresce, sale sempre più il numero delle persone che ci scrive, soprattutto famiglie. Una delle domande più frequenti è: “Dove andare con bambini in Sardegna? Meglio il nord o il sud della Sardegna?” Domanda, che poi esclude est ed ovest della Sardegna, ma noi non le dimentichiamo di certo!

Potrebbe interessarti: cartina della Sardegna

Scopri dove andare con bambini in Sardegna

Ci troviamo, quindi, pronti a stilare una lista di posti bellissimi da visitare in Sardegna. Ovviamente è una lista sempre in aggiornamento, perché i luoghi della Sardegna dove andare con bambini sono innumerevoli, forse infiniti! Ma bando alle ciance! Iniziamo!

Nord est della Sardegna dove andare con bambini

Quando parliamo del nord Sardegna, non possiamo che parlare della Costa Smeralda e di Porto Cervo. Fino a pochi decenni fa un semplice luogo di pescatori ed agricoltori, il celebre Aga Khan ha trasformato questa meravigliosa terra nel luogo privilegiato del turismo dei vip e del lusso. In particolare, ricordiamo la Piazzetta con vista mega-yacht e la piccola quanto importante Chiesa di Stella Maris.

Nel nord est della Sardegna, in Gallura, potete scegliere un’infinità di spiagge, una più bella delle altre. Vi suggerisco Porto Pollo, una caratteristica spiaggia sulla lingua di terra che la unisce con L’isuledda. Molto amata dai surfisti e dai kiters per il suo vento, potrete far provare l’ebrezza delle onde ai vostri bambini. In alternativa scegliete la sponda senza onde, ma sono certo che i vostri bambini sceglieranno le onde.

Poco più a sud non potete non passare alla sabbia bianca della Cinta, a San Teodoro, una delle meraviglie della Sardegna. Tra ginepri e fenicotteri rosa, magari inserite un bel tuffo in acqua ed una passeggiata lungo i 5 km di costa sabbiosa.

In alternativa, o meglio in aggiunta, non mancate di visitare la spiaggia di Rena Bianca a Santa Teresa di Gallura. Probabilmente una delle spiagge più belle del mondo. Bandiera blu da diversi anni, unisce il bianco della sabbia con il rosa del corallo. Acque limpide, servizi di eccellenza, si tocca il fondo per molti metri. Ideale per famiglie con bambini piccoli.

Nord ovest della Sardegna

La città più bella del nord ovest della Sardegna è certamente Alghero. Di origine catalana, questa meraviglia unisce il fascino del centro storico con le sue possenti mura a spiagge bellissime di sabbia bianca. Inoltre, sono da visitare le famose Grotte di Nettuno, i nuraghi e le necropoli. Certamente la città ideale per i bambini, tanto da potersi muovere con tranquillità in bicicletta.

sardegna dove andare con bambini
Alghero

Castelsardo unisce il piacere dell’avventura grazie al suo imponente castello, al fascino della natura con la sua roccia dell’elefante. La spiaggia all’ingresso della città è ideale per bambini, perché l’acqua è bassa e pulita.

sardegna dove andare con bambini
Castelsardo

Decisamente meno turistica, ma importante capoluogo della regione, visitate Sassari, soprattutto in occasione della Cavalcata Sarda a Maggio e dei Candelieri il 16 agosto.

sassari
Sassari

Ovest della Sardegna

Oristano, piccola città, ma ricca di storia e folcklore. A febbraio la Sartiglia, una giostra di cavalieri e cavalli, blocca completamente la città. Inoltre, le rovine di Tharros, la spiaggia di Is Arutas, i fenicotteri rosa dello stagno di Santa Giusta la rendono una tappa obbligatoria.

Sartiglia ad Oristano

Sud ovest della Sardegna dove andare con bambini

Carloforte, di origine ligure e tunisina, unico borgo abitato sull’Isola di San Pietro, deve la sua bellezza al pesce buonissimo ed al mare stupendo. Le spiagge, le saline, la pesca del tonno rosso, la Tonnara ed il Girotonno di fine maggio, oltre ad un passato di eroi e pirati la rendono ideale per i bambini. nell’Arcipelago del Sulcis. A Sant’Antioco visitate il museo del bisso, con l’ultima maestra di bisso al mondo, che vi accompagnerà in un mondo davvero sconosciuto.

carloforte sardegna dove andare con bambini
Carloforte

Sud Sardegna

Cagliari è la città principale della Sardegna. Tanta storia, tanti itinerari, ottimo cibo, stupende spiagge (tra cui il famoso Poetto). Una autentica perla, che vi lascerà a bocca aperta tutto l’anno. E ai primi di maggio c’è la festa grande di sant’Efisio!

cagliari sardegna dove andare con bambini
I fenicotteri a Cagliari

Est Sardegna

Dorgali con le sue spiagge e le sue grotte rappresenta una vera goduria per i sensi. Spiagge stupende (Cala Gonone, Cala Luna e davvero tante altre) vi permetteranno di godervi una vacanza all’aria aperta e con tanto buon cibo (non perdete i culurgiones!).

sardegna dove andare con bambini
Grotta di Ispinigoli a Dorgali

Se siete in Sardegna dove andare con bambini? Tanto altro seguendo anche questi articoli sotto la categoria Sardegna. E troverete cascate, necropoli, nuraghi e davvero tanto ancora.

Infine, se ancora non lo hai fatto, iscriviti subito alla newsletter per ricevere le novità dei nostri prossimi viaggi! E non perdere le novità sulla nostra pagina Facebook, su Instagram e YouTube!