Parigi con i bambini – La città più bella della Francia

Parigi con i bambini – La città più bella della Francia

Cosa vedere a Parigi con i bambini – Dove alloggiare e dormire a Parigi con bambini

Stai pensando ad un viaggio a Parigi con bambini? Oppure sei pronto per partire a Parigi con i bambini, ma non sai ancora bene cosa visitare, dove mangiare e dove alloggiare? Non sai come muoversi a Parigi con bambini? Magari stai cercando cosa fare a Parigi con bambini quando piove? Beh, devi sapere che Parigi è una delle nostre città preferite. Siamo partiti per Parigi con i bambini piccoli e continuiamo a visitarla perché è davvero stupenda!

Perché puoi decidere di passare il Capodanno a Parigi con i bambini e trascorrere un momento indimenticabile! Ma sapevi che puoi scegliere la capitale della Francia anche d’inverno? Si tratta, infatti, di una città splendida tutto l’anno.

Come? Non sai dove soggiornare a Parigi con i bambini? Stai cercando un hotel a Parigi per famiglie con bambini? Nessun problema! Sei capitato nel posto giusto al momento giusto! Perché ora vi racconteremo le nostre esperienze e devo dire che tutto è stato molto più facile, perché mia cognata è una guida turistica e parla francese meglio quanto l’italiano! Allora, siete pronti a lanciarvi? Iniziamo!

Cosa vedere a Parigi con bambini

Visitare Parigi con i bambini significa trascorrere una vacanza in una delle città più belle del mondo, una città stupenda ed adatta ad essere visitata con i bambini, perché molte sono le attenzioni a loro dedicate. Si tratta di giardini perfettamente puliti ed attrezzati, laboratori, spazi riservati e tanto altro! Forza, allora! Vi illustrerò cosa vedere a Parigi con i bambini, dove alloggiare e dormire a Parigi con bambini. Mai come a Parigi vi consiglio di pensare ad un museo o ad un laboratorio la mattina, così da poter dedicare interi pomeriggi ai giardini stupendi di Parigi (se la giocano meritatamente con Londra e Berlino!).

I parchi da visitare a Parigi con i bambin
I parchi da visitare a Parigi con i bambini

Dove soggiornare a Parigi con i bambini.

Siccome volevamo trovare un hotel a Parigi per famiglie con bambini, abbiamo fatto una lunga ricerca. E’ importante sapere dove dormire a Parigi con i bambini sia per pulizia sia per facilità di movimento. Tuttavia, ne è valsa la pena, perché scegliamo sempre questo fantastico hotel. Per il nostro soggiorno abbiamo scelto con grande soddisfazione l’hotel Pullman Paris Montparnasse della Accorhotels, che si trova in 19 Rue Commandant Rene Mouchotte. Comodissimo, servizio impeccabile, colazione abbondante e squisita. Un punto di riferimento certo per dormire a Parigi con i bambini.

Cosa vedere a Parigi con bambini

Mappa di Parigi con bambini
Mappa di Parigi con bambini

Lo ammetto, ci eravamo preparati… avevamo visto il cartone animato Disney del Gobbo di Notre-Dame e per questo vedere la Cattedrale di Notre-Dame è stato un vero successo. Tra l’altro, dietro Notre Dame c’è un simpatico parco dove far giocare i bambini. Poiché siamo arrivati nel pomeriggio, abbiamo visto subito il fiume della Senna e la sempre stupenda Torre Eiffel illuminata.

Il giorno dopo ci siamo tuffati alla scoperta del Jardin d’Acclimatation (e ce ne siamo innamorati!): si tratta di un parco divertimenti dentro Parigi davvero stupendo, dove trascorrere un’intera giornata tra animali, giostre e passeggiate (senza dimenticare il trenino Petit Train).

Volete divertirvi e rilassarvi in vacanza? Fate come noi! Portate i bambini ai giardini Luxembourg per un bel pic nic.

Abbiamo dedicato qualche ora alla città della scienza (che contiene la città dei bambini, Cité des Enfantes): due ampi spazi dedicati ai bambini, suddivisi per fasce di età (2-7 e 5-12) e che permettono ai nostri bambini di interagire con la scienza. Appena fuori mettete alla prova il vostro senso dell’avventura al vicino Parco de La Villette con uno scivolo lunghissimo ed emozionante (io lo facevo insieme al bambino, che poi è sceso da solo 😂😂😂)

Cosa c’è di meglio del Louvre? Decisamente il museo più famoso del mondo! Dato che è enorme, scegliete un percorso tematico e giocate con l’arte. I bambini amano l’Egitto, in particolare le mummie! E come non fare una caccia al tesoro con la Gioconda? Dopodiché rilassatevi ai Jardin des Tuleries, i giardini del Louvre.

Ovviamente non potete perdervi un giro in battello sulla Senna con il Batobus! Potrete rilassarvi e godervi lo spettacolo (magari con un gelato è anche meglio!).

Parigi Champs Elysees
Parigi Champs Elysees

Dato che ci siamo rilassati, una bella passeggiata lungo gli Champs Elysees, con destinazione Arco di trionfo e tappa obbligatoria al Disney Store!

Come lasciare il Museo di Storia Naturale senza averci dato un’occhiata, tra dinosauri ed animali feroci?

Lascia un commento